Perché i denti diventano gialli e come mantenerli bianchi

Perché i denti diventano gialli e come mantenerli bianchi

I denti gialli sono motivo di disagio e imbarazzo nella vita sociale. Al di là nel rendere sgradita l’estetica e l’armonia del tuo sorriso, i denti gialli presentano un aspetto negativo dell’immagine di qualsiasi persona. Il sorriso è una delle prime cose che balza agli occhi mentre si parla con gli altri e mostrare la dentatura in queste condizioni non è affatto piacevole.

Cause dei denti gialli

Il colore dei denti di ogni individuo è un connotato strettamente singolo e unico. Non tutti gli individui, difatti, mostrano una dentatura di colore bianco splendente. Molte persone, per esempio, hanno una colorazione dei denti che tende per natura ai toni del giallo, così come vi sono altre persone i cui denti possiedono una colorazione che va per il grigio.

Molte persone sono soggette all’ingiallimento dei denti per motivi e cause diverse, difficilmente riconoscibili e anche chi è sempre scrupoloso verso l’igiene orale, può notare delle macchie gialle sui propri denti. Tutto ciò accade perché i pigmenti contenuti in certi alimenti come caffè, tè, cioccolato, liquirizia, caramello e bibite colorate, possono attaccarsi agli strati superficiali dello smalto o spostarsi in profondità, sino alla dentina.

Logicamente anche il tabacco (soprattutto quello da masticare) può favorire un progressivo ingiallimento della superficie del dente.

Le cattive abitudini alimentari e il vizietto del fumo causano questi inestetismi, che possono peggiorare qualora i denti non siano igienicamente curati.

L’ingiallimento dentale può essere anche la conseguenza di depositi del tartaro e della placca. I processi cariogeni (quando si hanno le carie) si trovano in alto nell’elenco dei possibili colpevoli dei denti gialli. Nello stadio iniziale, le carie si mostrano sotto forma di minuscole macchie gialle sul dente rovinato.

Con il passare degli anni il problema dei denti gialli si può aggravare, quindi quel colore giallo, soprattutto se si è un fumatore incallito e non si ha un’accurata igiene orale, piano piano può diventare marroncino.

Come mantenere i denti bianchi

Se avete notato le prime macchie gialle sui vostri denti, non siate superficiali, poiché in futuro potrebbe peggiorare se non debitamente curato, quindi è fondamentale seguire i consigli su come mantenere i denti bianchi e fare visite costanti a studi di odontoiatria.

Alcuni dei suggerimenti su come tenere i denti più bianchi che possiamo darvi anche noi sono: adoperare i dentifrici sbiancanti, comprare spazzolini miswak e lavare i denti come minimo tre volte al giorno.

Come vedete, sono piccoli accorgimenti d’igiene molto semplici da svolgere, non costano nulla, ma vi permetteranno (anche superata una certa età) di avrete sempre dei denti bianchi.

17 dicembre 2017 / by / in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *